BANDO DI CONCORSO

PREMIO SULLA QUALITA’ DELLA VITA

AIQUAV 2018

 

La Qualità della Vita assume oggi e in tutto il pianeta una rilevanza crescente. Tale tema infatti è al centro del dibattito scientifico, di quello politico e giornalistico sia a livello nazionale che internazionale. L’attenzione da parte delle Università, degli Enti di ricerca, delle Istituzioni – nel nostro Pese dell’Istat in particolare – ha generato la realizzazione di misure di benessere sociale quali il BES (Benessere Equo e Sostenibile) declinabile negli indicatori URBES per le singole città, oltre ad una serie di ricerche a livello locale basate su indagini campionarie. AIQUAV (Associazione Italiana sulla Qualità della Vita, http://www.aiquav.it) è una associazione nata nel 2010 e che si propone di costituire luogo di eccellenza per la riflessione teorica, metodologica ed empirica in tema di Qualità della Vita in Italia, organizzando varie iniziative formative, seminariali e convegnistiche. In particolare con scadenza annuale si tiene a Fiesole (FI) presso il Centro Studi Cisl il Convegno della Associazione che vede la presenza di ricercatori e operatori del settore.

 

Al fine di ampliare la discussione prestando attenzione non solo alle tecniche di analisi del benessere ma anche alle politiche concrete messe in atto a livello locale per migliorare la vivibilità nei vari contesti urbani e territori, l’AIQUAV bandisce un concorso volto a premiare i migliori progetti messi in campo dagli enti locali (Comuni, Province, Regioni) e finalizzati alla promozione della qualità della vita nel proprio territorio.

 

Sono particolarmente sollecitate candidature su progetti inerenti:

·         democrazia partecipativa

·         protezione ambientale

·         riqualificazione urbana e sociale

·         servizi alla persona e politiche sociali

·         sviluppo aree interne e rurali

·         promozione culturale

·         economia della condivisione

·         mobilità sostenibile

·         attività sportive e per il tempo libero

 

La domanda di ammissione al concorso, da redigere utilizzando il modulo best practices 2018, andrà inviata per posta elettronica entro il 10 Novembre 2018 sia all’indirizzo della segreteria AIQUAV: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. sia all’indirizzo: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. indicando nell’oggetto della mail: PREMIO AIQUAV 2018

 

Una Commissione composta da:

 

·         Adele Bianco (Università di Chieti e Pescara - Membro Aiquav)

·         Gianni Dominici (Forum PA)

·         Giampaolo Nuvolati - Presidente della Commissione (Università di Milano Bicocca – Coordinatore del comitato scientifico di Aiquav)

·         Paolo Rizzi (Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza - Membro Aiquav)

·         Marco Trapani (Università di Firenze - Membro Aiquav)

·         Elena Zuffada (Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza - CeCAP, Altis)

 

valuterà i progetti in base a criteri di innovatività, economicità e impatto atteso sulla qualità della vita del territorio di riferimento.

 

I vincitori saranno invitati alla cerimonia di premiazione nell’ambito della Conferenza annuale di AIQUAV che si terrà a Fiesole (FI) presso il Centro Studi CISL (http://www.centrostudi.cisl.it/) dal 13 al 15 dicembre 2018 dove avranno l’opportunità di presentare il loro progetto e confrontarsi con gli studiosi della qualità della vita.

 

 Download modulo